Pro.di.Gio. al Sindaco: farà rispettare le procedure?

Il Consigliere Comunale in pectore Donato Colacicco intende dar fede agli impegni assunti con i propri elettori e, per far questo, chiede al neo Sindaco Mastrangelo di ritirare in autotutela la delibera approvato dal Commissario Prefettizio meno di un mese fa e già oggetto di contestazione da parte del Movimento Pro.di.Gio.

Il provvedimento, stabilendo una convenzione con l’Associazione Lobefaro con la quale il Comune avocherebbe a sé la gestione del Concorso “Pietro Argento”, prevede un impegno economico di 20mila euro d’dapprima per i prossimi 10 anni e poi, proprio grazie all’intervento dell’allora candidato Sindaco Colacicco che ha determinato il passo indietro del Commissario, ridotti a 3 anni. Ma i principali dubbi di carattere formale, legati alla legittimità dell’atto, restano e, con loro, anche l’interrogativo sull’opportunità di un tale impegno economico che risulterebbe triplicato, rispetto ai contributi che l’Associazione già riceveva dall’Amministrazione Comunale.

Nell’ottica di non precludere alcuna forma di collaborazione con la nuova Amministrazione, Pro.di.Gio. ha trasmesso una dettagliata relazione al neo Sindaco Mastrangelo per supportarlo nell’assumere una scelta coraggiosa, ma inevitabile per garantire non solo il rispetto della Legge ma anche l’impegno ad investire ogni singolo euro delle tasche dei cittadini gioiesi con parsimonia e lungimiranza. Convinti che il Sindaco Mastrangelo saprà apprezzare i suggerimenti forniti, si vuole ancor una volta puntualizzare che l’attività di Pro.di.Gio. sarà indirizzata sempre a vantaggio della comunità intera e mai di un solo componente di essa, privilegiando politiche a favore dell’equità sociale, per stimolare lo sviluppo del commercio e dell’imprenditoria locale, guardando ai giovani del nostro territorio.

Di seguito è possibile scaricare la lettera inerente tale richiesta
Lettera Annullamento Convenzione Lobefaro

Donato Colacicco
Consigliere Pro.di.Gio.

cropped-loghi

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...