Donato Colacicco presenta i candidati Pro.di.Gio.

DSC_2638«Continuare a dare forza e coerenza al progetto, continuare a proporre una città sostenibile e vivibile per i nostri figli», questo è lo spirito che contraddistingue la partecipazione alle imminenti elezioni della Lista Pro.di.Gio. e racchiuso in quanto detto dall’ex Sindaco Donato Lucilla, anche lui candidato come Consigliere a supporto di Donato Colacicco Sindaco.

La presentazione dei candidati Consiglieri Pro.di.Gio., avvenuta nella serata di domenica 5 in via Roma, nei pressi del comitato elettorale, ha permesso anche al candidato Sindaco Colacicco di chiarire che: «La nostra squadra di candidati Consiglieri è eccezionale, tanto che su Facebook si sono scatenati contro di noi perché ci sono troppi ‘110 e Lode. Vedere persone esperte, competenti e che hanno una lunga esperienza ed una grande capacità in vari ambiti diventa oggi addirittura un motivo di discredito, piuttosto che candidare persone di cui non si conoscono le competente o capacità amministrative, e che probabilmente sono state coinvolte solo per allestire una serie di liste porta voti, prive di ogni conoscenza non solo delle problematiche ma soprattutto delle procedure tecnico-amministrative che possono esser impiegate per la loro risoluzione».

DSC_2698
16 i Candidati, 9 uomini e 7 donne, provenienti da differenti ambiti professionali, dal mondo della scuola, della ricerca, dell’associazionismo, della società civile.

«Non ci saranno traditori del mandato ricevuto dagli elettori e del codice etico sottoscritto da tutti – conclude il candidato Sindaco Colacicco – Abbiamo sottoscritto un codice etico e nessuno lo tradirà. Non andremo dove ci porterà il vento; non perseguiremo nessun interesse o visione personale; non faremo alleanze, perché questa è la nostra coerenza. Siamo convinti che la gente capirà, capisce, ha già capito perché l’Amministrazione Lucilla è caduta: per i NO detti a richieste interferenti con un progetto che riguardava esclusivamente l’intera comunità.  L’attività del Commissario sta già dimostrando che Lucilla ha fatto il massimo. Siamo qui per preservare i soldi delle nostre tasse, per fare in modo che gli € 8milioni di finanziamenti ottenuti dall’Amministrazione Lucilla siano spesi nel migliore dei modi possibili. In giro tutto si fa tranne che parlare di programmi e vedere le soluzioni che si propongono alla città. Io sono qui per risolvere i problemi di Gioia del Colle. Nessun interesse o gruppo di potere dietro di me».

Di seguito i candidati Consiglieri Pro.di.Gio.

DSC_2433Alessandro Bencresciuto, 31 anni, è Ingegnere Edile. Iscritto al Movimento dal 2012, ha vissuto per 6 anni fuori Gioia ed ha scelto di tornare per impegnarsi nello sviluppo del territorio pugliese, della sua casa. I suoi interessi sono l’ambiente, le nuove tecnologie ed il mondo del volontariato. Alessandro è stato, infatti, volontario per l’associazione “Medici volontari italiani”, offrendo assistenza ai medici che prestano cure sanitarie ai senzatetto ed ha coordinato per alcuni anni la raccolta e lo stoccaggio di risorse per le popolazioni più bisognose del Perù.

 

DSC_6125Vito Capodiferro, 47 anni, si occupa di controllo qualità. È stato Consigliere Comunale durante la precedente amministrazione, impegnandosi in prima persona per il controllo sulla gestione degli impianti sportivi e per la promozione della cittadinanza attiva, con il Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani.
Ritiene che non si possa fare politica senza partire dai “numeri”, lo studio e l’approfondimento. È appassionato di ciclismo.

 

DSC_2486Giuseppe Colangelo, 46 anni, è Dottore di ricerca con esperienza nei campi della pianificazione territoriale e dell’analisi delle risorse forestali ed ambientali. È coinvolto in molteplici progetti di ricerca ricadenti negli ambiti della selvicoltura, ecologia, gestione forestale, dendrocronologia, selvicoltura urbana, incendi boschivi. È attivo nel campo del volontariato, soprattutto a favore dei più piccoli, e dell’assistenza alla persona.

 

 

DSC_2545Daniela De Mattia ha 38 anni ed è Architetto. Dopo aver lavorato per anni nella ricerca universitaria, è stata Assessore all’Urbanistica e Lavori pubblici durante la precedente amministrazione, permettendo a Gioia del Colle di ottenere quasi 8milioni € di finanziamenti, che oggi cominciano a dare i loro frutti, come le nuove piazze ed aree attrezzate per lo sport all’aria aperta, tra la piscina comunale ed il palazzetto dello sport. È stata designata come futuro vice Sindaco.

 

DSC_2595Fausta Demichele ha 49 anni ed è Docente di Lettere. Insegna nelle scuole superiori dall’età di 26 anni. È appassionata di teatro ed arti figurative, avendo partecipato anche come allieva a laboratori di drammaturgia e recitazione. Dal 2015 passa quasi ogni fine settimana a Roma, per un corso di scrittura creativa presso la Giulio Perrone editore. Ha pubblicato un libro e si spende per la promozione e la diffusione della cultura teatrale a scuola. È stata designata come futuro Assessore all’Istruzione e Cultura.

 

DSC_2441Elena Finelli ha 23 anni ed ha conseguito il Diploma accademico di I livello in Canto lirico, presso il Conservatorio Duni di Matera; sta acquisendo il diploma di secondo livello, presso il medesimo istituto. Vanta masterclass di canto con Maestri di fama internazionale. È stata impegnata nel campo del volontariato ed oggi sceglie di impegnarsi in prima persona per la promozione dell cultura e della partecipazione giovanile nel mondo della politica.

 

PRO.DI.GIO.-001

Gianni Fraccalvieri ha 58 anni ed è un dipendente pubblico. È stato Consigliere Comunale durante la scorsa amministrazione, spendendosi per la promozione della cittadinanza attiva e delle politiche di inclusione. Ha conseguito il diploma di maturità tecnica industriale ad indirizzo elettrotecnico. Si occupa di animazione giovanile e nel tempo libero pratica ciclismo e pesca sportiva.

 

DSC_2604

Anna Maria Longo ha 48 anni ed è un’insegnante di Propedeutica Musicale. È diplomata al Conservatorio in Pianoforte, ha studiato lettere presso l’Università degli Studi di Bari, ha frequentato corsi di perfezionamento e specializzazione per l’insegnamento della musica, ha conseguito il diploma per la direzione di coro di voci bianche. È stata Assessore alla Cultura durante la precedente amministrazione, promuovendo progetti ed iniziative a favore delle arti musicali, figurative e teatrali. Si è impegnata per la messa a norma di tutte le scuole gioiesi, permettendo anche la riunificazione sotto un’unica dirigenza delle scuole superiori gioiesi.

Donato-Lucilla-008Donato Lucilla ha 39 anni e lavora nel settore bancario, seguendo un portafoglio clienti caratterizzato da elevata complessità gestionale, per la riqualificazione dell’attivo. Dopo la Laurea in Economia, ha conseguito un Master in Economia e Finanza ed è stato vincitore del concorso per Dottorato di Ricerca “Teoria e mediti delle scelte individuali e collettive”. È stato per 22 mesi Sindaco di Gioia del Colle e tra i principali successi ha appianato ben 11 debiti fuori bilancio, per un importo che supera il milione di euro, avviato il risanamento delle casse comunali, della raccolta differenziata ed un modo differente di intendere la politica. La sua capacità di Sindaco gli è stata riconosciuta a livello nazionale anche dall’Associazione Avviso Pubblico, per la quale è stato Relatore durante la Giornata per la memoria delle vittime della mafia, durate un convegno sulla prevenzione dei fenomeni corruttivi nella pubblica amministrazione.

DSC_2528Pierluigi Macino ha 68 anni ed è un Ufficiale dell’Aeronautica Militare in pensione. È laureato in Scienze Politiche e si è occupato per due anni del controllo di gestione dell’Aeronautica Militare a Roma. È stato direttore del Centro Amministrativo dell’Aeronautica Militare in Afghanistan nel 2007 e direttore di Amministrazione dell’A.M. per cinque anni a Bari. Nel tempo libero pratica sport e ama dipingere.

 

 

DSC_2557Rosanna Martucci ha 33 anni ed è una Cooperatrice internazionale. Ha coordinato progetti di inclusione sociale, sviluppo rurale, sicurezza alimentare e agroecologia in Europa ed in contesti vulnerabili in Africa occidentale. È tornata nella sua terra di origine per mettere a servizio del territorio le sue competenze e contribuire allo sviluppo di Gioia del Colle.

 

 

 

DSC_2465Rosangela Notarnicola ha 47 anni ed è una Docente di Lingua italiana, esperta in Bisogni educativi Speciali. È responsabile di progetti di inclusione di bambini con difficoltà, realizzati a Bari ed in provincia. Appassionata di ricerca in campo educativo-linguistico, si dedica alle esigenze formative di ogni fascia d’età. Svolge attività di volontariato di letture animate e di laboratori teatrali per bambini in età scolare.

 

 

DSC_2589Tommaso Nuzzi ha 55 anni ed è un agente di commercio per l’intermediazione e la consulenza al credito riservato a privati e piccole e medie imprese. Laureato in Economia e Commercio, si è specializzato nella gestione amministrativa, finanziaria e contabile.

 

 

 

 

DSC_2515

Valerio Passerotti ha 37 anni ed è un Educatore professionale, esperto nei processi di gestione delle risorse umane. Dopo una breve parentesi a Bra, in provincia di Cuneo, dove ha lavorato per una comunità di recupero tossico-alcool dipendenti, è tornato nella sua terra d’origine, dove coordina un’equipe educativa ed è educatore specialistico scolastico. Valerio è un deciso sostenitore della cittadinanza attiva, vivendo anche l’importante esperienza di volontariato del Comitato di Quartiere. È stato designato Assessore alle Politiche di Inclusione e Partecipazione.

DSC_2499Giuseppe Procino ha 50 anni ed è Dottore di Ricerca e Professore Associato di Fisiologia presso l’Università degli Studi di Bari. Ricercatore e docente universitario, lavora per l’applicazione delle scienze di base a temi importanti della salute umana. Appassionato di agricoltura ed ambiente. Crede nella possibilità di conciliare sviluppo del territorio e salvaguardia dell’ambiente urbano ed extraurbano.
È stato designato Assessore allo Sviluppo, Agricoltura ed Ambiente.

 

 

PRO.DI.GIO.-025Mattia Santoro ha 36 anni e lavora come ragioneria e segretaria. Ha conseguito la maturità scientifica e in seguito l’attestato di sicurezza d’azienda, studio del turismo, preparazione e formazione al lavoro presso l’ENAIP di Bari. Ama cucinare, lo sport (in particolare il calcio). È tra i primissimi attivisti di Pro.di.Gio. e crede nell’uguaglianza a trecentosessanta gradi.

Il Movimento Pro.di.Gio.

cropped-loghi

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...