Le parole…e i fatti

Spesso sui social ci si imbatte in post, commenti di ogni genere che senza le dovute informazioni screditano l’Amministrazione. Tra questi c’è un post pubblicato su Facebook da una non meglio specificata “Iniziativa Democratica per Gioia del Colle”.

Tralasciando il fatto che manca in calce una qualsiasi firma di chi pubblicamente esprime opinioni su quanto accaduto la Coalizione “Un Impegno in Comune” ritiene opportuno commentare, con il presente documento la realtà dei fatti che hanno cagionato il mancato finanziamento di un progetto presentato con ritardo dal Comune di Gioia del Colle per l’acquisto e l’installazione di attrezzature da gioco destinate a bambini con disabilità.

È doveroso evidenziare, prima di tutto, l’attenzione mostrata dall’Amministrazione nel cercare di reperire fondi pubblici per ovviare alla disastrosa situazione economica del Comune che solo oggi, scoperchiando tutte le pentole, sta affiorando nella sua gravità (oneri di urbanizzazione non corrisposti e multe non pagate solo per citare alcuni problemi trai più noti). Molti bandi regionali hanno già visto Gioia protagonista con progetti lodevoli che sono stati finanziati (questo argomento sarà oggetto di un altro comunicato più esplicativo), ma di questi, nel post di Iniziativa Democratica per Gioia del Colle, non vi è traccia o menzione. Il post pone, invece, in evidenza la mancata partecipazione al bando non considerando il lavoro fatto dai dipendenti del Comune, finalmente ottimamente coordinati dall’azione degli Assessori della maggioranza i quali, oltretutto, andando aldilà dei propri obblighi istituzionali, hanno messo al servizio della collettività tutta (compresi gli esponenti di Iniziativa Democratica per Gioia del Colle) il proprio tempo e le proprie energie anche professionali (un nome per tutti: l’arch. De Mattia, nota per il suo impegno istituzionale a servizio della città).

Una considerazione fatta nel post di Iniziativa Democratica per Gioia del Colle ci ha lasciati letteralmente senza parole: la mancata partecipazione al bando “… è anche lo scotto di non essere rappresentati sui livelli superiori al livello locale come Città Metropolitana Regione e Governo se a questo ci aggiungiamo che forse l’attuale governo locale un po’ arranca e un po’ forse presa da altro il risultato è che Gioia e quasi una città morta e sconosciuta hai più …”.  In questa affermazione (con non poche incertezze grammaticali e sintattiche) è evidente che la superficialità del discorso trae origine dalla necessità di cavalcare l’onda a fini denigratori. Vi sono accuse di possibile connivenza tra amministrazioni locali poste a livelli differenti (Comuni, Città Metropolitana e finanche Regione) e il senso sarebbe che se appartieni allo stesso “colore” hai i soldi, altrimenti sei fuori. Secondo questa gravissima affermazione si metterebbero in atto metodiche ben note ai membri di Iniziativa Democratica per Gioia del Colle e del tutto illecite ed illegali. Ad ogni modo noi riteniamo che si tratti di un bieco tentativo, peraltro mal architettato e peggio riuscito, di condizionare le scelte politiche a livello locale (d’altronde gli scempi perpetrati negli ultimi anni sono ben noti ed appare chiaro la volontà di nasconderli dietro una nuvola di fumo).

Sempre rimanendo nell’ambito dei bandi pubblici ai quali il Comune di Gioia del Colle ha partecipato, sarebbe utile sapere anche quanto segue. Nel secondo semestre dell’anno 2012 il Comune di Gioia aveva presentato il progetto di “Ammodernamento delle strade rurali pubbliche di collegamento con le arterie di comunicazione comunali, provinciali e statali – PSR 2007-2013 Misura 125 – Azione 3”; per tale progetto il Comune aveva affidato almeno una consulenza esterna (doverosa e necessaria poiché in seno allo staff tecnico la figura professionale richiesta non era e non è ancora presente) costata alle casse comunali ben € 1.000,00 tutto compreso (come risulta dagli atti pubblicati nell’Albo Pretorio del Comune). Orbene, il progetto presentato non ha beneficiato del finanziamento poiché qualcuno in seno allo staff tecnico del Comune ha sbagliato a compilare la modulistica necessaria (anche questo trova riscontro nella documentazione amministrativa inviata dalla allora Provincia al Comune) a testimoniare la mancata azione di controllo e coordinamento esercitata dagli Assessori della allora Amministrazione. Il risultato di tutto ciò? Spreco di denaro pubblico.

Orbene, una domanda sorge spontanea: Iniziativa Democratica per Gioia del Colle sapeva dell’evento appena illustrato? Se sì, ha taciuto in modo deliberato e consapevole. Se no, beata ignoranza.

In ogni caso quanto riportato nel post non è altro, a nostro modesto parere, che un ulteriore ed inutile attacco denigratorio all’Amministrazione tutta.

Se un errore è stato compiuto è stato quello di voler presentare un progetto quanto più perfetto possibile avendo impiegato più tempo di quello a disposizione, piuttosto che un progetto incompleto e che sarebbe stato certamente rigettato; ma questo era un rischio da assumersi con cognizione di causa, poiché, ribadiamo, vi è stato l’intervento diretto di Assessori che hanno dovuto ritagliarsi del tempo per lavorare per il bene comune, senza poterlo sottrarre alle responsabilità amministrative o agli affetti famigliari.

Vorremmo concludere con due considerazioni:

  1. chi non fa non sbaglia;
  2. c’è chi vede la pagliuzza nell’occhio di chi ha di fronte e non vede la trave che ha nel suo.

Ogni altro commento, a questo punto, sarebbe superfluo.

 

Coalizione “Un Impegno…in Comune”

Movimento Pro.di.Gio. e Movimento Solidarietà e Partecipazione

loghi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...