Il digitale è una occasione di sviluppo che non possiamo sprecare

Con la riforma della Pubblica Amministrazione è stato introdotto il concetto giuridico di cittadino “digitale”, che consente il libero accesso alle informazioni di una pubblica amministrazione. Per il cittadino è una grande opportunità. Finalmente ci sono gli strumenti per controllare e monitorare il proprio Comune e per la prima volta una Pubblica Amministrazione è obbligata a rispondere entro un tempo breve e senza costi, il famoso FOIA (www.foia4italy.it) o Freedom of Information Act.

giuseppe-zileni-avatar

Recepire queste riforme però non sarà facile, a causa del numero di dipendenti pubblici insufficiente a coprire tutti i servizi, dell’impossibilità di inserire personale più giovane e qualificato a seguito dei numerosi limiti normativi che impongono dei tetti di spesa molto rigidi, gli stessi limiti che non hanno reso possibile avviare percorsi di formazione e riqualificazione del personale. Se a tutto questo si aggiunge un’organizzazione e gestione del personale basata su favori politici, attenta a soddisfare i debiti elettorali di qualche amministratore anziché la meritocrazia, il risultato sarà solo il CAOS.

Il Comune di Gioia del Colle ha numerose problematiche simili, che devono essere necessariamente risolte, altrimenti rischieremo di non essere in grado di cavalcare la prossima onda innovativa digitale, ma solo di esserne travolti.

La coalizione “Un Impegno … in Comune” ha proposto un’idea davvero nuova, creare un Team Open Data formato da esperti digitali, giovani del territorio competenti, con un duplice obiettivo, sia verso l’organizzazione interna, per supportare, formare, monitorare con i dipendenti tutti i processi innovativi futuri, per rendere il Comune efficiente e trasparente, sia verso il territorio, per trasferire conoscenza e creare una cultura diffusa del digitale, stimolando i processi di crescita ed innovazione per lo sviluppo del territorio, insieme a cittadini, imprese ed associazioni.

Dove trovare le risorse economiche per poter realizzare il team Open Data?

Il primo passo sarà quello di eliminare lo staff del Sindaco, che dal 2013 ad oggi è costato circa 60.000 euro, come pubblicato sul sito del Comune, a cui si aggiungeranno le risorse recuperate da uno studio già fatto sui tagli agli sprechi ed una gestione ottimale delle spese del Comune.

Il Team Open Data si occuperà soprattutto di creare un collegamento diretto tra il territorio ed il bene pubblico, cercando di colmare la profonda incomunicabilità tra la politica e la città, rendendo più coscienziosi e consapevoli i cittadini delle politiche pubbliche, evidenziando positivamente la mole di lavoro prodotta dal Comune, smontando i soliti luoghi comuni intorno alla figura del dipendente comunale.

Intanto i primi progetti digitali per il territorio sono stati avviati, dal trasporto pubblico, al sociale, alla trasparenza, alla scuola, tutti consultabili sul sito www.lagioiadigitale.it, La community formata da volontari, che rappresenta una vera e propria Agenda Digitale Cittadina.

Con questi progetti, con la community ed il Team Open Data, il digitale diventerà un volano di innovazione sociale. E’ già online il progetto beSmart http://besmart.lagioiaidigitale.it, un DevJournal per i nuovi mestieri digitali, oppure CoderDojo Gioia http://coderdojogioia.lagioiadigitale.it/…, che insegna ai ragazzi più piccoli, insieme alle scuole, come si sviluppano piccole applicazioni e progetti digitali.

L’innovazione non si aspetta si fa!

 

di Giuseppe Zileni – Candidato Consigliere con delega al Team Open Data
Coalizione “Un Impegno…in Comune”

loghi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...