Proroga del contratto a tempo determinato del Dirigente del IV settore

Lettera indirizzata al Collegio dei Revisori, all’Organismo Interno di Valutazione al Sig. Segretario Generale, anche nella sua qualità diDirigente I, II, III Settore e Responsabilità dei Controlli Interni del Comune di Gioia del Colle, nonché  al Sig. Sindaco avente come 

OGGETTO: Proroga del contratto a tempo determinato del Dirigente del IV settore.

I sottoscritti consiglieri comunali chiedono, ai sensi dell’art. 239 del d.to l.vo 267 del 2000, di verificare la legittimità degli atti e la regolarità contabile dell’effettuazione della spesa relativa alla proroga del contratto a tempo determinato del Dirigente del IV settore e di verificare il corretto adempimento delle prescrizioni previste per la proroga di tali contratti.

Si evidenzia, infatti, che la determina n.594 del 27/06/2013, recepisce un decreto sindacale di proroga del contratto dal “1/07/2013 e fino all’approvazione della nuova struttura organizzativa in attesa che si concludano le procedure per l’approvazione della predetta struttura”.

Tale formulazione appare in contrasto con le limitazioni previste dal Tuel, dal D.Lgs. 165/2001 e dal Regolamento Ordinamento Uffici e Servizi circa l’indicazione della durata dell’incarico che appare indeterminata (non è dato sapere entro quale data si procederà con l’approvazione della nuova struttura dell’Ente).

Per quanto attiene l’effettuazione della spesa si evidenzia che la citata determina prevede la copertura finanziaria fino al 31.8.2013. Dal momento che il Dirigente risulta regolarmente in servizio si chiede di verificare come sia stata effettuata la copertura finanziaria, se vi fosse la necessaria dotazione finanziaria nei capitoli di spesa relativo al personale a tempo determinato presso l’ufficio tecnico comunale (evento che appare difficile in considerazione del fatto che l’Ente si trova in esercizio provvisorio e la spesa per il Dirigente non aveva coperto l’intero anno precedente) e, quindi, quali capitoli di spesa sono stati utilizzati per il pagamento della retribuzione del mese di settembre.

Nell’eventualità in cui si dovesse verificare che non vi sia la corretta copertura finanziaria all’incarico, si prega di conoscere un Vostro orientamento in merito alla validità del contratto di proroga stipulato e, conseguentemente, degli atti sottoscritti dal Dirigente in questo periodo, atteso che gli stessi atti possono essere impugnati dai soggetti che hanno un interesse legittimo e, pertanto, dichiarati nulli dagli organi giurisdizionali con gravi danni patrimoniali per l’Ente.

Sempre nell’eventualità negativa, si chiede, inoltre, di conoscere i soggetti (Dirigenti e Responsabili di Servizio) a cui addebitare la responsabilità amministrativo-contabile degli illegittimi adempimenti.

Certi di un celere riscontro si porgono cordiali saluti

 

Gioia del Colle, 07/10/2013 Con osservanza

I consiglieri Giovanni Mastrangelo, Piero Longo, Donato Lucilla, Enzo Cuscito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...